Teoria e critica
 
 
Home page > Teoria e critica

de Patrick Kéchichian

Articolo postato sabato 5 novembre 2011
da Lello Voce
- Je rêve d’écrire un livre-somme, d’un livre contenant une totalité, épuisant son sujet. Puis on passerait au suivant. Ce rêve tel qu’énoncé par le narrateur de son second livre, Les origines de l’alpinisme paru au Seuil en 2001, Patrick Kéchichian vient de le réussir magistralement en suivant celui qui l’a toujours déjà guidé et fut écrivain, guerrier appliqué, Malgache amoureux de proverbes, directeur de La NRF, amateur d’art, critique, éditeur, résistant, inspirateur et destinataire d’Histoire d’O, tout (...)
55 commenti

Nota su "Trenta miserie d’Italia"(Sigismundus Editrice, 2011)

Articolo postato martedì 27 settembre 2011
da Fabio Orecchini
Antonio Porta in un celebre scritto (Nel fare poesia, 1985) parla del poeta come di un palombaro, Hannah Arendt in un suo splendido saggio (Il pescatore di perle:Walter Benjamin 1892-1940) definisce Walter Benjamin un pescatore di perle; ad accomunare queste definizioni il movimento verticale di discesa /ascesa per cui in solida e dissoluta apnea, armato di un solo respiro in grado di fermare il tempo dilatandolo, il poeta si cala sul fondo del mare per recuperare e liberare quel che in (...)
1 commenti

L’Unità, 2011, settembre

Articolo postato mercoledì 21 settembre 2011
da Lello Voce
Haroldo De Campos, grande poeta brasiliano, studioso della tradizione medievale romanza, diceva spesso che l’unico modo di rispettare davvero la Tradizione era rinnovarla, rimetterla in gioco, farle vivere nuove avventure, perché il solo modo per riaffermare l’importanza di una regola è violarla, per mutarne il significato, senza perderne il senso. Non credo di osare troppo affermando che Haroldo (che peraltro aveva splendidamente tradotto tanta poesia classica giapponese) avrebbe sicuramente (...)
0 commenti

The statement - Medellin, July, 2011

Articolo postato sabato 16 luglio 2011
da Lello Voce
WORLD POETRY MOVEMENT At the 21º Medellin Poetry Festival, directors of 37 Poetry Festivals worldwide have conducted a 5-day meeting on the status of poetry and poetry festivals across the world, analyzing and discussing human concerns and issues regarding difficulties and achievements as part of local organizations promoting poetry in each of our cities and countries. The first sessions discussed the relationship between poetry and peace and reconstruction of the human spirit, nature (...)
3 commenti

Baldus, n.°0, 1990

Articolo postato domenica 12 giugno 2011
da Lello Voce
Editoriale n.0 Una rivista. Che prende il nome dal grande poema di Teofilo Folengo. E dal suo protagonista, Baldo, giovanotto alquanto ribelle e scapestrato che, pur discendendo da nobili lombi, non è quel che si dice un eroe cavalleresco. Nella sua bizzarria coltiva qualche ideale di giustizia (non chiarissimo), grande bisogno di libertà, appetenza di dignità umana. Nella stramba vicenda che è il poema, dotato di un fianco realistico come di un fianco visionario, le cose risultano instabili, (...)
1 commenti
Articoli precedenti:
< 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |> |...