Teoria e critica
 
 
Home page > Teoria e critica

Un breve saggio inedito di Stefano Guglielmin

Articolo postato lunedì 4 settembre 2006
da Gabriele Pepe
Con vero piacere metto a disposizione di absolute questo breve ma intenso saggio del bravissimo poeta e critico Stefano Guglielmin. Spero che riesca a fornire molti spunti di riflessione e ad aprire una proficua discussione. Poesia e pubblico negli ultimi cinquant’anni . . di. Stefano Guglielmin. . . . Nella seconda metà degli anni Cinquanta, la letteratura italiana più accorta e consapevole, volendo uscire dalla ‘palude definitiva’ aperta dai (...)
19 commenti

Stefano Raimondi tra prosa e poesia

Articolo postato martedì 1 agosto 2006
Non sono poesie, queste che Stefano Raimondi ha raccolto nel Mare dietro l’autostrada (Lietocolle 2005). Secondo la convincente definizione di Gianni Turchetta (che firma la bella e partecipata introduzione), si tratta di petits poèmes en prose che formano una sorta di frammentato romanzo di formazione: brevi o brevissimi brani in prosa che però non rinunciano a innestarsi in una sorta di traliccio narrativo, di cornice macrotestuale. Raimondi racconta (a modo suo, ovvero per fulminei scatti (...)
5 commenti

di Maria Valente

Articolo postato giovedì 20 luglio 2006
da Lello Voce
“I fondamenti dell’essere” sono un’opera poetica in quattro tempi ( Il Cavaliere del Graal/ Il Tempo di Saturno/ Eros e Thanatos, il canto/ Attraversare il fiume ), il collegamento, insieme linguistico ed etico, rifletterebbe momenti diversi della percezione o tempi dello spirito, come illustra l’autrice. Nel saggio introduttivo alle Opere, Scheiwiller Editore, la Lorenzini afferma che “la logica della sistematizzazione è quanto di più lontano si possa immaginare da un’esperienza verbale che (...)
6 commenti

Intervista a Giuliano Ladolfi

Articolo postato giovedì 13 luglio 2006
Il 17 giugno alla Fondazione Marazza di Borgomanero «Atelier» ha celebrato i primi dieci anni di attività. Dieci anni di pubblicazioni senza saltare un numero per una rivista sono tanti; non è un caso eccezionale nel modo più assoluto, ma, se guardiamo al Novecento, gli esempi non sono molti soprattutto se restringiamo il numero al settore militante. Perché è stata fondata la rivista? Effettivamente, ad uno sguardo retrospettivo ci accorgiamo di aver raggiunto traguardi insperati, superiori a (...)
12 commenti

ouverture sulla differenziazione

Articolo postato domenica 25 giugno 2006
da Christian Sinicco
L’urgenza di fornire una prospettiva dalla quale discutere la poesia dei nati a partire dagli anni ’70 nasce dalla proliferazione di antologie che, cavalcando l’ottica generazionale ed evidenziando scarsa volontà di introdurre nozioni critiche innovative, pur costruendo passo dopo passo una panoramica, perdono di vista i fatti. Innanzitutto da cinquanta anni l’estetica pone all’attenzione della critica nuovi elementi per spiegare il processo di formazione dell’opera; molti critici non hanno (...)
104 commenti
Articoli precedenti:
... | < 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 |> |...