Teoria e critica
 
 
Home page > Teoria e critica
Articolo postato domenica 6 febbraio 2011
Farabutti o buffoni, a filare nel discorso del padrone, nessuno escluso? Sì, ma avendo innanzi tutto l’accortezza di aggiungere un posto per le isteriche. Fortuna che ci sono, altrimenti chi lo farebbe saltare il banco? E poi non è mica una questione che riguarda solo intellettuali, artisti e quant’altro: in loro magari, ma solo perché è del mestiere farsi denunciare da un’opera, la questione risulta solo più evidente. Ma a chiunque di noi, se non ci è dato che tagliare e ricucire il socius (e (...)
0 commenti

Incontro con Giovanni Guaccero

Articolo postato mercoledì 26 gennaio 2011
La Libreria Koob di Roma (via L. Poletti 2) è qualcosa di più d’una libreria. Vi si ritrovano non solo lettori e bibliofili, ma anche scrittori, musicisti, artisti, studiosi, intellettuali di tutte le età e provenienze. Il piano inferiore include, oltre ad un ampio spazio per i bambini, anche una saletta variamente sfruttata per presentazioni di libri, conferenze, letture poetiche, concerti. È qui che in un tardo pomeriggio settembrino del 2009 mi sono imbattuto in Giovanni Guaccero: chino sulla (...)
8 commenti

di Lello Voce

Articolo postato giovedì 20 gennaio 2011
Dell’oscuro potere delle parole sui destini umani, della spesso insospettata forza in esse insita fece le spese, com’è noto, il povero Renzo Tramaglino, ingenuo setaiolo di campagna, travolto a Milano dalla jacquérie e dalla peste… Nel Trentraquattresimo capitolo dei Promessi sposi, mentre bussa inutilmente all’uscio di Don Ferrante, alla ricerca di Lucia, il suo gesto viene equivocato, le donne iniziano ad urlare “dagli all’untore, dagli all’untore!’. Renzo fugge ed è costretto a fuggire da (...)
4 commenti
Articolo postato sabato 15 gennaio 2011
Quanto alla cosa poetica leggere e scrivere sono due atti cognitivi specularmente identici. Due cognizioni psicofisiche identiche di un unico atto mistico, quella rosselliana “mistica del cervello” che dovrebbe far venir voglia a tutti noi che ci occupiamo di poesia di sondare il più possibile l’immenso ambito delle neuroscienze, che comprende fra l’altro l’affascinante settore della neuro estetica. Ma mi levo subito d’impaccio, essendo io la prima ad annaspare in un’immensa ignoranza, e torno a (...)
5 commenti

di Luca Baldoni

Articolo postato martedì 11 gennaio 2011
Numero_9: TESTORI La personalità di Testori rimane controversa. Se nell’opera dell’autore milanese, che spazia dal romanzo, al racconto, al teatro, non mancano riferimenti all’omosessualità, ciò è spesso passato in secondo ordine rispetto al sofferto cattolicesimo di Testori, e all’adesione a Comunione e Liberazione negli ultimi anni della sua vita. A dispetto del senso di colpa e peccato che inflettono la sua visione del rapporto tra uomini, Testori è senz’altro uno dei massimi poeti italiani (...)
1 commenti
Articoli precedenti:
... | < 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 |> |...